Progetto "Peer Education" - L'assessora Sara Funaro incontra gli studenti impegnati nel progetto

Il Progetto "PEER EDUCATION" nasce dalla collaborazione tra due associazioni, La Compagnia di Babbo Natale e Conversando.

Scopo del progetto è realizzare un grande piano di informazione, sensibilizzazione dei giovani e prevenzione dei disturbi del comportamento alimentare, mediante la strategia didattica della Peer Education, o educazione tra pari.

In questo percorso, infatti, piccoli gruppi di studenti individuati nella classi coinvolte nel progetto diverranno educators dei propri compagni: dopo una prima fase di formazione con esperti esterni in funzione di tutors, saranno gli studenti a trasmettere le conoscenze acquisite al proprio gruppo classe e a formare i compagni.

Attraverso il confronto tra pari, il progetto si propone di sviluppare il pensiero critico e favorire un atteggiamento consapevole rispetto alla specifica tematica in questione.

L’atto finale sarà la realizzazione da parte di ogni gruppo classe di un elaborato che possa rivolgersi a una più ampia platea di destinatari su un tema particolarmente importante per gli adolescenti ed i loro familiari.

 

Il PROGETTO DI PEER EDUCATION sarà rivolto alle classi 4DLL, 5CLL, 5RIM e finalizzato alla formazione degli alunni per l’assunzione di corretti comportamenti alimentari.

In considerazione della valenza del progetto, nato dalla proficua collaborazione tra scuola, associazioni e Comune di Firenze, Giovedì 23/01 alle ore 10.00 l’Assessora all’Educazione, Università e Ricerca del Comune di Firenze SARA FUNARO sarà presente a scuola per incontrare gli studenti impegnati nelle attività di Peer education.

 

Referente del progetto prof.ssa E. Fonti 

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più consulta l’informativa estesa sui cookie. Proseguendo la navigazione, acconsenti all’uso dei cookie.