Progetto "Do the Right Thing!"

Dal 16 gennaio 2020 prenderà avvio il progetto "Do the Right Thing!" che risponde all'esigenza avanzata da alcuni studenti e studentesse delle classi IV e V  di approfondire alcune tematiche che riguardano il "Lungo Novecento": dalla globalizzazione alla bio-etica, dalla guerra nucleare al nuovo ordine mondiale, dal nazionalismo al femminismo e post-femminismo.

Il progetto sarà articolato in due momenti distinti: presentazione del tema; discussione e dibattito, anche sulla base di materiale informativo che verrà messo a disposizione nei giorni precedenti l'incontro. Tra gli obiettivi, quello di offrire un'occasione di riflessione su alcuni problemi della società contemporanea, in un'ottica interdisciplinare, utili anche in vista della preparazione per l'esame di Stato.

 Gli incontri si terranno il giovedì dalle ore 14.30 alle ore 16.30 nelle date seguenti:

16 gennaio  La globalizzazione e la questione ambientale
23 gennaio  Il Novecento: la guerra totale e le alternative alla guerra (embargo, disarmo nucleare…)
30 gennaio  Nazionalismo e nazionalismi ieri e oggi
6 febbraio   Femminismo e post-femminismo
13 febbraio  Diritti di cittadinanza e diritti umani
20 febbraio Assemblea Costituente e Costituzione italiana
27 febbraio Etica e politica: la bio-etica e le sfide alle teorie morali tradizionali
12 marzo Il “nuovo ordine mondiale” dopo la caduta del muro di Berlino.
19 marzo Relazioni internazionali nel secondo millennio, con particolare attenzione alla Cina

 

Referente del progetto prof.ssa Antonietta Brillante 

 

 

 

 

Pubblicata il 18 dicembre 2019

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più consulta l’informativa estesa sui cookie. Proseguendo la navigazione, acconsenti all’uso dei cookie.