TECNICO TECNOLOGICO articolazione INFORMATICA

Il nuovo Istituto Tecnico settore Tecnologico specializzazione "Informatica" è l'indirizzo di studi per coloro che intendono intraprendere carriere tecnico-informatiche. Il corso a indirizzo "Informatica e Telecomunicazioni", di durata quinquennale, è orientato nello specifico alla formazione di giovani in grado di interagire con le realtà produttive del territorio.

Lo studio dei sistemi informatici, ossia l’elaborazione dell'informazione, elaborazioni delle reti e degli apparati di comunicazione, la costruzione dei sistemi di programmazione, la conoscenza e l'uso delle tecnologie web sono la caratterizzazione del "nuovo" corso di studi, nato dalla riforma della scuola secondaria di secondo grado con la più recente riforma della scuola (DPR 88/2010).

A conclusione del percorso quinquennale, viene rilasciato il Diploma di Perito in Informatica e Telecomunicazioni. Questi i risultati di apprendimento in termini di competenze:

  1. competenze specifiche nel campo dei sistemi informatici, dell’elaborazione dell’informazione, delle applicazioni e tecnologie Web, delle reti e degli apparati di comunicazione;
  2. competenze e conoscenze rivolte all’analisi, progettazione, installazione e gestione di sistemi informatici, basi di dati, reti di sistemi di elaborazione, sistemi multimediali e apparati di trasmissione dei segnali;
  3. competenze orientate alla gestione del ciclo di vita delle applicazioni rivolti al software gestionale e ai servizi;
  4. competenze nella gestione di progetti, operando nel quadro di normative nazionali e internazionali, concernenti la sicurezza in tutte le sue accezioni e la protezione delle informazioni (“privacy”);
  5. competenze, nell’ambito delle normative vigenti, ai fini della sicurezza sul lavoro e della tutela ambientale e del miglioramento della qualità dei prodotti e nell’organizzazione produttiva delle imprese;
  6. competenze nella pianificazione delle attività di produzione dei sistemi, dove applica capacità di comunicare e interagire efficacemente, sia nella forma scritta che orale;
  7. approccio razionale, concettuale e analitico nell’analisi e realizzazione delle soluzioni, con orientamento raggiungimento dell’obiettivo, in contesti di lavoro caratterizzati prevalentemente da una gestione in team;
  8. elevata conoscenza dell’inglese tecnico specifico del settore per interloquire in un ambito professionale caratterizzato da forte internazionalizzazione;
  9. competenze nell’utilizzo e redazione di manuali d’uso.

 

 

Nell'articolazione "INFORMATICA" viene approfondita l'analisi, la comparazione e progettazione di dispositivi e strumenti informatici e lo sviluppo di software nei più diversificati settori.

QUADRO ORARIO

MATERIE I II III IV V
Lingua e letteratura italiana 4 4 4 4 4
Lingua inglese 3 3 3 3 3
Storia 2 2 2 2 2
Matematica 4 4 3 3 3
Diritto ed economia 2 2      
Scienze integrate (Scienze della Terra e Biologia) 2 2      
Scienze integrate (Fisica)* 3 3      
Scienze integrate (Chimica) * 3 3      
Tecnologie e tecniche di rappresentazione grafica* 3 3      
Tecnologie informatiche*  3        
Scienze e tecnologie applicate   3      
Complementi di matematica     1 1  
Sistemi di rete     4 4 4
Tecnologie e progettazione di sistemi informatici e
di telecomunicazioni
     3 3 4
Gestione progetto, organizzazione di impresa         3
Scienze motorie e sportive 2 2 2 2 2
Religione cattolica o attività alternative 1 1 1 1 1
           
Articolazione INFORMATICA
Informatica     6 6 6
Telecomunicazioni     3 3 3
           
Totale ore settimanali 32 32 32 32 32

*compresenza degli insegnanti tecnico-pratici

Al termine del percorso il diplomato avrà accesso a tutti i percorsi universitari, oltre che ai percorsi di studio e di lavoro previsti per l'accesso agli albi delle professioni tecniche secondo le norme vigenti in materia.

Potrà inserirsi con facilità nel mondo del lavoro, particolarmente nelle in aziende che operano nell’ambito delle tecnologie informatiche ed elettroniche, come anche svolgere la libera professione.